Portogruaro: Sei leghisti onorano i martiri delle foibe

Portogruaro, 02.06.2018. Stamani, conclusa la cerimonia per la Festa della Repubblica nella piazza antistante il municipio, un gruppo di militanti della Lega Nord, composto da sei persone, si è incamminato verso il vicino parco comunale. Ai piedi del cippo dedicato ai Martiri delle foibe, la capogruppo della Lega Nord, Alessandra Zanutto, mantenendo fede a quanto aveva annunciato un paio di giorni fa sul proprio profilo facebook, ha deposto una corona d’alloro.

Ad accompagnarla c’erano 5 persone tra i quali il suo inseparabile compagno, la consigliera comunale Marisa Furlanis e il neo eletto segretario della Lega Nord di Portogruaro, il giovane Mattia Del Ben. La corona è stata adagiata a terra, perché in cima c’era ancora quella lasciata appena una settimana fa dal Circolo cittadino di Fratelli d’Italia. I meloniani erano riusciti a portare circa il doppio delle persone alla loro commemorazione che aveva visto la partecipazione del solo presidente del consiglio comunale, Gastone Mascarin, come rappresentante delle locali istituzioni. Mentre avveniva l’odierna deposizione della corona, Mascarin e la vicesindaco nonché parlamentare della Lega Nord, Ketty Fogliani, hanno preferito rimanere nei pressi del Municipio dove a breve si sarebbe svolto il consueto concerto della banda della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro. Qui sotto le autorità civili, tra cui la Fogliani e Mascarin, mentre assistono alla celebrazione del 2 giugno in piazza della Repubblica.

 

error: Content is protected !!