Ex Perfosfati e torre campanaria: convocata la 5^ commissione

Portogruaro, 29.03.2018. Stamani l’amministrazione comunale ha reso noto di aver convocato per lunedì 9 aprile la 5^ commissione consiliare. L’ultima sua convocazione risale allo scorso 20 dicembre: da allora sono trascorsi oltre 100 giorni. Una tempistica che evidenzia la scarsa propensione di questa amministrazione a tenere costantemente aggiornati i consiglieri comunali, e di conseguenza i cittadini, sulle attività svolte dalla giunta comunale. Alle ore 18.30 del 9 aprile verrà finalmente illustrato in municipio il progetto definitivo riguardante il recupero dell’ex Perfosfati. A spiegarne i dettagli sarà l’Ing. Matteo Bordugo, coordinatore di un raggruppamento temporaneo di professionisti che ha elaborato il nuovo progetto di riqualificazione. Già la passata amministrazione aveva commissionato ad un gruppo di esperti uno studio su questa infrastruttura industriale, ma quel master plan è stato sostanzialmente scartato dai nuovi inquilini del municipio, perché giudicato obsoleto. Una scelta incomprensibile per il gruppo consiliare di Centrosinistra che nell’agosto dello scorso anno chiese ed ottenne la convocazione della 5^ commissione per sapere quali ragioni avevano spinto l’amministrazione a tale decisione. Lunedì 9 aprile si spera, quindi, verrà fatta luce sulle tante incognite che aleggiano sul recupero della ex Perfosfati. Due giorni dopo, ovvero mercoledì 11 aprile, i membri della 5^ commissione si riuniranno nuovamente per essere aggiornati sullo stato della torre campanaria alla luce del finanziamento statale da circa 4.2 milioni di euro stanziato per la messa in sicurezza e consolidamento di questo importante bene monumentale. Mentre sto scrivendo non è dato ancora sapere se a partire da queste due riunioni inizieranno le dirette streaming delle commissioni come aveva espressamente richiesto il gruppo Cinquestelle. Il sindaco Maria Teresa Senatore aveva assicurato di voler soddisfare tale richiesta, ma senza definire una data certa. E quando un politico promette di fare una cosa senza dire quando, le sue promesse rimangono solo buone intenzioni.

 

error: Content is protected !!