Pista ciclabile Portogruaro-Summaga: La giunta Senatore dà avvio all’iter

Nella foto il tratto di viale Cadorna dove verrà realizzata la pista ciclopedonale

Portogruaro, 21.06.2018. Nei giorni scorsi è stato approvato dalla giunta Senatore lo studio di fattibilità, elaborato dai tecnici del Comune, per una pista ciclo pedonale che unirà il capoluogo alla frazione di Summaga. Il percorso si snoderà da via Montecassino sino a ricongiungersi con l’attuale pista ciclabile di viale Cadorna, in prossimità del Santuario della Madonna di Fatima. Il tracciato comprenderà due sottopassi: uno, già esistente, che attraversa la linea ferroviaria Portogruaro-Treviso mentre l’altro, da realizzarsi, passerà sotto la strada ferrata Venezia-Trieste. L’importo complessivo previsto dell’opera è di 400 mila euro, di cui 320 mila euro per lavori e 80 mila euro per somme a disposizione dell’amministrazione. E’ intenzione della giunta comunale chiedere un contributo regionale per finanziare la realizzazione di questo percorso ciclopedonale che da un lato punta a incentivare la mobilità in bicicletta, rispetto a quella veicolare, e dall’altro a potenziare gli itinerari turistici di pregio, valorizzando i territori interessati. Attualmente sul territorio comunale la rete dei percorsi ciclo-pedonali presenta uno sviluppo in lunghezza pari a 17 km a cui si aggiungono circa 8 km di percorsi ricompresi nell’ambito dell’itinerario GiraLemene. A parte questi ultimi, negli altri si rileva un forte tasso di discontinuità che scoraggia gli utenti, più propensi a muoversi in auto. Il nuovo percorso ciclo-pedonale, proposto dalla giunta Senatore, oltre ad essere conforme al Piano di Assetto del Territorio e al Piano Generale del Traffico Urbano, era previsto anche nel programma elettorale della passata amministrazione. Da anni, infatti, si parla di garantire un collegamento sicuro ai summaghesi che usano la bicicletta per dirigersi nel capoluogo. Per ora rimane nel cassetto il progetto di collegare, attraverso un percorso ciclo-pedonale, le frazioni contigue di Summaga e Pradipozzo. Per la giunta Senatore quello di cui i pradipozzesi sentono maggiormente il bisogno è una palestra, accanto alla scuola elementare, che da sola verrà a costare non meno di 700 mila euro. Cronoprogramma. Dal progetto definitivo al rilascio del certificato di regolare esecuzione dei lavori, si stima che per realizzare la pista ciclo-pedonale di Summaga-Portogruaro saranno necessari 450 giorni. In pratica l’inaugurazione avverrà durante la campagna elettorale per le comunali del 2020. A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

Delibera di giunta approvazione studio fattibilità

Relazione pista ciclo-pedonale Portogruaro-Summaga

 

error: Content is protected !!