Gastone Mascarin: Continuerò a fare il presidente del Consiglio Comunale con onestà

Ricevo e pubblico il seguente comunicato stampa di Gastone Mascarin, presidente del Consiglio Comunale di Portogruaro.

Portogruaro, 18/10/2017. “In merito all’articolo “Firme false, chiesto il rinvio a giudizio” uscito sul Gazzettino nella giornata di oggi, desidero comunicare ai Cittadini di Portogruaro la mia posizione con un breve cenno ai fatti. Nel 2015, nell’ultimo giorno utile alla presentazione delle firme il gruppo Forza Nuova candidato alle Regionali mi chiese se potevo autenticare le loro perché con Venezia decaduta come Comune, non avevano Consiglieri che lo potessero fare. I responsabili mi “giurarono” che le firme erano tutte raccolte regolarmente ed io, anticipando che non ero sicuro che la mia firma fosse valida per le regionali- come dopo si confermò perchè non furono accolte, le autenticai. Ma detto ciò mi preme ringraziare pubblicamente il Magistrato Ignazzitto, i Funzionari della Digos ed infine i Giudici che hanno capito e compreso tutta la mia buona fede, ovviamente confutata dalle loro indagini, e mi hanno permesso di uscire dal processo con la minima pena (certo l’errore lo avevo, seppur in buona fede, commesso) e senza pene accessorie. Questo mi permette di continuare a svolgere il mio ruolo e compito verso i Cittadini come ho sempre fatto con onestà e massima disponibilità per la crescita e lo sviluppo della nostra Portogruaro.”

error: Content is protected !!