Due “deputati” si contendono il senatore emerito Scarpa

Nella foto, in senso orario da sinistra, Paolo Scarpa, Enrico Zanco e Luciano Gradini.
Portogruaro, 30.06.2018. L’infortunio sul lavoro, occorso al consigliere di minoranza Paolo Scarpa, scatena la rivalità tra i consiglieri Enrico Zanco (classe 1952) e Luciano Gradini (classe 1938). Entrambi nutrono una profonda amicizia e un’ammirazione verso Scarpa sin da quando quest’ultimo era un senatore della Repubblica. Tuttavia mentre Gradini aveva accettato l’invito di Scarpa a passare all’opposizione tra le fila del gruppo Misto, Zanco ha preferito rimanere nella maggioranza. In caso contrario la minoranza avrebbe avuto i numeri per mandare a casa anzitempo la sindaco Maria Teresa Senatore. Lo scontro tra i due è avvenuto al termine dell’appello dei presenti al consiglio comunale svoltosi qualche giorno fa. Il capogruppo di Forza Italia, Enrico Zanco, aveva giustificato l’assenza del consigliere Scarpa dicendo che si era infortunato sul lavoro. Dopo aver udito questo intervento, Luciano Gradini, a capo del gruppo Misto, ha preso la parola precisando che lui aveva ricevuto personalmente dal consigliere Scarpa l’incarico di giustificarne l’assenza. Questa plateale sottolineatura aveva messo in cattiva luce Zanco facendolo apparire come una persona che parlava senza averne alcun titolo. Il capogruppo forzista, anziché lasciar correre, si è alzato in piedi ribattendo di aver avuto dal consigliere Scarpa il mandato a giustificarlo in aula. “Nessuno – ha aggiunto Zanco – vuole togliere la deputazione al consigliere Gradini (di parlare a nome del senatore emerito ndr.).” Il presidente del Consiglio, Gastone Mascarin, un po’ scocciato da questo “scambio di accuse” tra i due consiglieri, ha ricordato che non è una colpa giustificare l’assenza di un collega ed ha terminato dicendo: “L’avete detto in due: bea finita qua.” La sindaco Maria Teresa Senatore, anche lei visibilmente rammaricata per il rimpallo di accuse, ha fatto i migliori auguri di pronta guarigione al consigliere Scarpa esprimendo il dovere di essere vicino ad uno dei rappresentanti dei cittadini che si trova in momentanea difficoltà.

error: Content is protected !!