Che ci fa ancora la casetta-presepe in piazzetta Duomo?

Portogruaro, 11.03.2018. Sui social ha innescato un vivace dibattito, a tratti sarcastico, la mancata rimozione, a quasi tre mesi dalle ultime festività natalizie, della casetta in legno che ha ospitato il presepe in piazzetta Duomo. Il cittadino portogruarese, che ha postato su facebook la casetta, si è chiesto se non sia arrivata l’ora di rimuoverla. Al di là delle inevitabili battute generate dalle improbabili spiegazioni degli utenti, non è chiaro perché l’amministrazione Senatore o la Pro Loco non l’abbiano ancora tolta. Il consigliere comunale di maggioranza Giorgio Barro ha liquidato la faccenda con una delle sue solite battute che tendono (senza ormai riuscirci) a sminuire ogni scivolone dell’amministrazione Senatore. Di ben altro tono il commento del giornalista della Nuova Venezia, Rosario Padovano, che definisce la faccenda come “orribile”. Telegrafico anche l’ex consigliere comunale di maggioranza, Massimo Morlino, che parla di situazione imbarazzante. Nonostante nella discussione si sia tirato in ballo anche il  presidente della Pro Loco, Sergio Montico, come possibile responsabile della casetta, quest’ultimo ha preferito rimanere in silenzio. Al suo posto, come anticipato, è intervenuto immediatamente Barro tentando di ridicolizzare la questione, un tempismo che non aveva mai mostrato quando c’era da difendere l’operato della passata amministrazione di cui faceva parte.

error: Content is protected !!