Portogruaro: Il parcheggio dell’ospedale vecchio perderà metà dei posti auto

Nella foto il parcheggio dell’ospedale vecchio. Nel tondo il consigliere Claudio Fagotto.

Portogruaro, 19.12.2017. Il parcheggio dell’ospedale vecchio, ovvero piazzale San Tommaso dei Battuti, dimezzerà gli attuali 120 posti auto. A lanciare l’allarme è il consigliere comunale Claudio Fagotto (M5s) che a tal proposito ha presentato un’interpellanza per conoscere gli intenti dell’amministrazione comunale. La riduzione della capacità del parcheggio, ubicato a due passi dal centro storico, è prevista da un accordo di pianificazione che riqualificherà l’ospedale vecchio trasformandolo in una RSA, ovvero una Residenza Sanitaria Assistita, con 90 posti letto. Dalla documentazione presente sul sito del Comune – osserva Fagotto – si prevede un parcheggio interrato sotto la nuova RSA di 60 posti auto che verranno utilizzati in via esclusiva dai dipendenti della RSA. Per raggiungere più agevolmente questa nuova struttura sanitaria verrà realizzata una rotatoria all’incrocio tra le vie Spiga, Camucina e Castion mentre l’attuale parcheggio di piazzale dei Battuti, regolamentato a tempo, si ridurrà a soli 67 posti auto. Fagotto è convinto che la realizzazione della RSA, unita a questa riduzione dei parcheggi, comporterà una serie di difficoltà per gli utenti e per i famigliari degli utenti della RSA e per i cittadini che ora utilizzano tale parcheggio per recarsi nel centro storico. Il consigliere Cinquestelle vuole sapere se l’amministrazione Senatore ha intenzione o meno di rivedere l’accordo di pianificazione.

error: Content is protected !!