La sindaco Senatore all’assessore Morsanuto: “Prepàrate che doman te bastono”

Nella foto la sindaco Maria Teresa Senatore e l'assessore "bastonato" Angelo Morsanuto

Portogruaro, 16/11/2017. Durante la serrata discussione, avvenuta nel consiglio comunale del 26.09.2017 e riguardante la riallocazione di alcune risorse comunali per la realizzazione di una palestra a Pradipozzo e di una rotatoria in Borgo San Giovanni, la sindaco è intervenuta per sostenere la variazione del piano delle opere pubbliche. Da prima ha sottolineato come l’attuale amministrazione si è attivata, sin dal suo insediamento, per mettere a norma le strutture comunali che lo richiedevano. Gli interventi hanno spaziato dalle dichiarazioni di agibilità ai certificati di prevenzione incendi. Sono stati poi adeguati gli impianti di illuminazione pubblica non solo lungo le strade, ma anche nel campo sportivo di Summaga. Insomma un gran impegno che - secondo la sindaco Maria Teresa Senatore – non sarebbe stato sufficientemente pubblicizzato dall’assessore ai lavori pubblici, Angelo Morsanuto tanto da meritarsi, quest’ultimo, la promessa di ricevere una serie di bastonate dal primo cittadino. Ovviamente si tratta di una delle tante battute spiritose che la Sindaco è solita pronunciare per “sdrammatizzare” la questione, anche se ben pochi sorridono. Come quando disse, presso l’oratorio parrocchiale di Pradipozzo, che se fosse stato l’assessore Geronazzo (residente in questa frazione) ad avergli chiesto di realizzare qui una palestra allora gli avrebbe detto sicuramente di no. Quest’ultima frase voleva semplicemente dire che se a Pradipozzo sorgerà una palestra non è certo per le pressioni di Geronazzo, ma grazie ad un’accurata valutazione compiuta dall’ufficio tecnico del Comune. Tornando invece al bonario rimprovero rivolto al “povero” Morsanuto per scarsa comunicazione, fa specie notare come sia sottotono la promozione della imminente 32^ fiera di Sant’Andrea, organizzata anche dal Comune, nonostante sia l’evento annuale più importante a Portogruaro. E di certo non si può “incolpare” Morsanuto che non ha né la delega alla comunicazione né quella agli eventi. Nella tarda mattinata di lunedì scorso si è svolta in sala consiliare la conferenza stampa di presentazione della Fiera. Ebbene mi risulta che a parlarne sia stato solo il Gazzettino e il sito web Portogruaro.net. Nelle tv locali, molto seguite dai portogruaresi, non ho visto nulla tanto meno nei due blog locali che non sono stati invitati perché, forse, sono una presenza "sgradita". Eppure quando ho l'occasione di sentire alcuni esponenti della maggioranza (sottolineo alcuni) mi viene spesso chiesto perché non scrivo mai un pezzo a loro favore. Strano e incomprensibile questo atteggiamento: da un lato non mi invitano alle (poche) conferenze stampa (pace all’anima loro) e dall’altro mi si chiede di “fargli pubblicità gratuita”. Tenete presente che l’amministrazione non è priva di mezzi propri per comunicare. Oltre al sito web, all'APP Municipium e alla pagina facebook, è in grado di trasmettere in diretta streaming le riunioni, come già avviene per i consigli comunali, che hanno luogo in sala consiliare. Lo avrebbero potuto fare a costo zero anche per la conferenza stampa di lunedì scorso permettendo, a chi era impegnato, di sapere quali novità avrebbe riservato quest’anno la fiera patronale. Invece niente. Insomma anche i pochi mezzi di comunicazione, direttamente gestiti dall’amministrazione, vengono tenuti spenti. Mi sembra che a questo singolare modo di comunicare dell’amministrazione calzi a pennello il detto: chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane.

Facebook

IL BLOG DI STEFANO ZANET

stefano zanet blogger

Visitatori del nostro blog

< >
OGGIOGGI67
IERIIERI1681
QUESTA SETTIMANAQUESTA SETTIMANA3479
QUESTO MESE QUESTO MESE 20123
UTENTI COLLEGATI ORA 49
< >